LA TECNOLOGIA: IL MOTORE PER RIPARTIRE

 

Riaprire, ricominciare, riadattarsi. Queste sono le azioni che tutti abbiamo in mente in questo momento. Uno sguardo al futuro, che ci faccia imparare da ciò che è successo in questa prima parte del 2020.

Nonostante il mondo del lavoro, quello scolastico e quello ospedaliero si siano trovati a fronteggiare notevoli problematiche, c’è un punto fermo che le accumuna tutte e ha permesso, anche se in maniera diversa di continuare ad operare: la tecnologia.

Grazie alla tecnologia molti lavoratori hanno continuato a lavorare in smart working, gli studenti hanno continuano a seguire le lezioni grazie alla scuola digitale, molte attività hanno avviato il loro e-commerce e il settore sanitario ha digitalizzato moltissimi progetti.

Tirando le somme il Covid-19 ha permesso di sbloccare moltissime resistenze in termini di progresso tecnologico che prima venivano osteggiate, almeno in Italia. Ovviamente questo è il punto di partenza e bisogna continuare a implementare la tecnologia, per renderla davvero un valore aggiunto in tutti i campi della nostra vita.

A questo punto la domanda sorge spontanea: di cosa ha bisogno la tecnologia per reggere questo aumento di utilizzo?

  • Infrastruttura di rete: robusta, veloce, ottimizzata e scalabile
  • Connettività wireless: è importante avere un segnale diffuso e a trasmissione veloce
  • Sicurezza della sede centrale e delle connessioni remote: attraverso la configurazioni di Firewell e VPN.

Parlaci della tua azienda e troviamo insieme il modo per ripartire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu